Chatbot conversazionali

CASE STUDY | AEROPORTI DI NAPOLI

GESAC, società di gestione dei servizi aeroportuali campani, desiderava migliorare i servizi di customer care offerti ai passeggeri dell’Aeroporto Internazionale di Napoli introducendo soluzioni tecnologiche innovative che potenziassero la propria presenza multicanale. La scelta di implementare il chatbot conversazionale di Citel Group è risultata vincente. Basato su algoritmi di intelligenza artificiale, il chatbot migliora l’esperienza del viaggiatore verso e presso l’Aeroporto attraverso un’interfaccia multilingua in grado di offrire informazioni relative allo stato e ai dettagli dei voli, ai servizi dell’aeroporto, 24 ore su 24, 7 giorni su 7.

Non è più necessario chiedere al personale per ogni richiesta, con il chatbot dell’Aeroporto di Napoli i viaggiatori hanno la possibilità di interagire direttamente con il sistema in modo semplice e immediato, utilizzando il linguaggio naturale.

BENEFICI

  • Migliore customer experience e aumento della customer satisfaction
  • Risparmio di tempi e costi operativi
  • Raccolta dei dati delle conversazioni con gli utenti per azioni push mirate e diversificate per ogni singolo viaggiatore
  • Riallocazione delle risorse su attività ad alto valore aggiunto

 

Napoli, l’aeroporto risponde con la chatbot. E vince il premio Innovazione

Chatbot conversazionali

CASE STUDY | OPTIMA ITALIA

Optima Italia, multiutility italiana, ha scelto il chatbot di Citel Group per i suoi canali di comunicazione con i clienti: Facebook Messanger, Telegram e sito web.

Alan è il nome del nuovo assistente virtuale realizzato da Citel Group per Optima Italia. Il chatbot, sviluppato con algoritmi di intelligenza artificiale che permettono di riconoscere e interpretare il linguaggio naturale, impara dalle conversazioni con l’obiettivo di migliorare le risposte fornite ai clienti, in qualsiasi orario della giornata, da ogni device. Il valore aggiunto che distingue questa soluzione dagli altri chatbot sta nell’integrazione con i sistemi interni di backend: CRM, Billing, Provisioning. In questo modo il chatbot può accedere a informazioni e funzionalità di dettaglio utili a rispondere alle esigenze del cliente.

Nel caso in cui il chatbot non riesca a fornire supporto, il cliente viene messo direttamente in contatto con un operatore Optima che interviene nella conversazione offrendo una consulenza specializzata; l’operatore in questo modo ha l’opportunità di attivare nuove configurazioni utili all’addestramento del bot, creando di fatto un team-working fra staff umano e virtuale che ottimizza l’utilizzo delle risorse. Inoltre, grazie a alla dashboard che raccoglie tutti i dati delle interazioni con i clienti, gli operatori possono controllare le attività principali del chatbot e avere a disposizione un set di strumenti di analisi dei dati raccolti. La dashbord offre la possibilità di profilatura degli utenti, ovvero l’attivazione di funzioni specifiche a seconda del login effettuato.

Citel Group ha realizzato il chatbot intelligente per offrire innovazione e Advanced Customer Care per i clienti Optima Italia.

 

Citel Group, la chat diventa intelligente

CHATBOT CONVERSAZIONALI

corporate

chi siamo

Management

Certificazioni

Corporate Social Responsability

Clienti

Partner

Newsroom

Comunicati stampa

Eventi

News (Coverage)

Dove siamo

Contatti

 

blog

Social network

 

Dove siamo

Napoli

Via Giovanni Porzio, 4
Centro Direzionale, Isola E2 4° Piano
80143 Napoli
Phone: +39 081 544 77 26
Fax: +39 081 195 79 299

Roma

Largo Antonelli, 20
00145 Roma

Milano

Via G. Frua, 7,
20146 Milano

Genova

Via San Benedetto, 14
16126 Genova

São Paulo

Av. Engenheiro Luiz Carlos Berrini,
1376 | Esc. 151 | Torre A
Torre Nações Unidas | 04571-000
Brooklin | São Paulo | SP
Phone: +55 (11) 4468-1758

Santo Andrè

Av. Dom Pedro II, 620 | cj. 164
09080-000 | Jardim | Santo André | SP

Rio De Janeiro

Rua do Passeio, 38 | Setor 2
15º andar | 20021-290
Centro | Rio de Janeiro | RJ | Brasil

Citel Group Srl - P. IVA: 05794871219 - Privacy policy - Codice Etico